LE TORSIONI NELLO YOGA: MODALITA' E BENEFICI

Aggiornato il: 24 ago 2020


Gli esercizi di rotazione/torsione, costituiscono dei movimenti di mobilizzazione della colonna vertebrale e del corpo ed hanno anche la funzione importantissima di riassestamento articolare.

Le rotazioni/torsioni possono essere praticate:

- in piedi

- in piedi con il busto flesso in avanti

- seduti - proni o supini

- in ginocchio (sollevati)

- in ginocchio carponi

- in posizione capovolta

- in modo dinamico o statico

Come entrare nella torsione?

Inspira favorendo l’allungamento della colonna ed espirando assumi la torsione/rotazione. In questo modo il corpo eseguirà naturalmente il movimento.

PRINCIPALI BENEFICI:


1. Le torsioni aiutano a disintossicare l’organismo depurandoci dalle tossine in eccesso favorendo l’eliminazione delle tossine accumulate nell’apparato digerente.


2. Aumentano l’apporto del sangue negli organi: migliorano le funzioni digestive, prevenendo ulcere e calcoli, costipazione e favorendo il dimagrimento.


3. Preservano la normale rotazione della colonna vertebrale e creando spazio tra una vertebra e l’altra favoriscono una carica di energia.


4. Alleviano il mal di schiena.


5. Bilanciano i primi cinque chakras e il sistema solare e lunare così incrementando emozioni stabili e, per le donne, un regolare il ciclo mestruale.


6. Bilanciano il sistema nervoso centrale e rilasciando le tensioni immagazzinate nel corpo danno sollievo da stress e ansia, calmando la mente.


A LIVELLO ENERGETICO:


Abbiamo già detto che le torsioni/rotazioni coinvolgono i primi 5 chakra ma, con l’assunzione di queste posizioni, il terzo chakra Manipura, che si trova all’altezza dell’ombelico, si presenta come quello maggiormente stimolato.

Manipura risiede nel centro del fuoco gastrico (Agni) che presiede alla trasformazione del cibo in energia. Se il nostro fuoco interno funziona in modo corretto, tutto il cibo viene trasformato in energia e le tossine vengono bruciate, permettendo così di avere un corpo sano e una mente attiva e libera. Lo stesso avviene per il fuoco interno delle nostre emozioni. Quando questo fuoco non funziona correttamente tratteniamo tutte le emozioni che ci appesantiscono abbassando così il nostro livello energetico. Lo stimolo di Manipura chakra ci aiuta con la digestione degli eventi e all’ accettazione di ciò che ci accade nella vita.




***Nell’antica tradizione Vedica ogni qualvolta vengono fatte delle cerimonie importanti viene acceso un fuoco invocando il Dio Agni e recitando dei mantra sacri vengono bruciate nel fuoco offerte di burro e cereali. Grazie a queste offerte e al canto dei mantra si crea pulizia e purezza verso coloro che stanno per ricevere la cerimonia sacra.***



#allenamento #sport #salute

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

(+39) 3295489234

Saremo felici di risponderti al più presto
Namasté - Haribol

  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube

©2020 di Yoga Vrindavana. Creato con Wix.com